Go Houbi Chikubi -  Shougo Ikegami

Eh... che dire... non è altri che un manga smut, perfetto per gli amanti del nipple play. Non vi è una trama vera e propria e uno sviluppo interessante e semplicemente troviamo Akagi, un ragazzo ossessionato dalle foto e dai muscoli che non avendo un modello per le sue fotografie decide di stalkerare come un folle Suga, un compagno di classe del club di atletica, affascinante e molto muscoloso rispetto agli altri atleti. Suga non ha intenzione di fare da modello per il compagno di scuola che neanche conosce ma... sarà costretto a cambiare idea quando quest'ultimo scoprirà che il suo "segreto" ovvero che il giovane ha un problema con i suoi capezzoli, troppo piccoli e a quanto pare incapaci di diventare eretti, problema che ahinè lo tormenta da tempo e fa vergognare a tal punto di non aver il coraggio di togliersi la maglietta in pubblico. Da quel momento Suga deciderà di aiutare l'aspirante fotografo e in cambio Akagi... si occuperà del suo problema... If you know what i mean :P inutile dire che oltre questo... non vi è altro... troviamo in loop scene di Akagi che stimola i capezzoli di Suga in ogni occasione, ogni luogo e lago poi... per gli amanti dell'ammmore ci scatta anche la dichiarazione e il sesso vero e proprio e qui... ho apprezzato la scelta di rendere Suga l'uke tra i due, rompendo il clichè del seme muscoloso e virile e l'uke dolce e tenero, in questo caso è infatti proprio il "dolcetto" Akagi a prendere le redini del gioco e sottomettere il virile partner e...non è male, un cambiamento simpatico rispetto agli standard.
Sinceramente... non so che altro dire. Io sono quella che cerca sempre un po' più di trama anche negli smut quindi non mi ha entusiasmato molto nonostante le scene erotiche siano ben realizzate, mi rendo conto che è un mio limite e mi sento di consigliarlo solamente quindi a chi ama il pwp e non si preoccupa troppo della caratterizzazione dei personaggi e la loro storia, in quel caso sicuramente riuscirete ad apprezzarlo di più della sottoscritta